English French Dutch Spanish German Russian Italian Portuguese Portuguese Danish Greek Ukrainean Chinese Polish Korean
Logo Slogan_Italian

Glossario

Riscaldamento della birra a 60/79 °C (140-174 °F) per
stabilizzarla microbiologicamente. La pastorizzazione viene effettuata in tempi brevissimi (15-60 secondi) facendola riscaldare mentre passa in un tubo. In alternativa, la birra imbottigliata può essere fatta passare su un trasportatore a nastro attraverso un tunnel riscaldato. Questo processo molto più graduale può durare almeno 20 minuti e talvolta anche più.
Birra prodotta da una birreria a che viene smerciata da una compagnia che si autodefinisce birreria. Quest’ultimo usa i locali del primo.
Il recipiente nel quale il “wort” (mosto) proveniente dal mash viene bollito con l’aggiunta dei luppoli. Anche chiamato “copper” (caldaia/paiolo di rame)
Esprime la gravità specifica come il peso di estratto in 100 grammi di
soluzione a 17,5 °C (64 °F). Perfezionamento della scala Balling.
Uno strumento per spillare la birra usando una pompa azionata a
mano. L’uso della pompa a mano permette la mescita della birra condizionata in “cask” senza
l’ausilio dell’anidride carbonica pressurizzata.
L’aggiunta di zucchero nel momento dell’imbottigliamento e della maturazione per
promuovere la fermentazione secondaria.
Pub
Un locale che serve birra e talvolta anche altre bevande alcoliche. Il termine è originario
dell’Inghilterra ed è la contrazione della forma “public house”.
Loading